Pino Sacripanti | Nazionale Basket Under 20

Coach Nazionale Basket Under 20

Nato a Cantù il 15 maggio del 1970, Stefano “Pino” Sacripanti è cresciuto come allenatore proprio nella formazione della sua città vincendo tre scudetti giovanili.
Promosso capo allenatore della Serie A nel dicembre del 2000, dopo l’esonero di Franco Ciani, ha guidato la Pallacanestro Cantù per ben 7 anni tra il 2000 e il 2007 vincendo una Supercoppa Italiana nel 2003.

Nel 2007 il coach canturino è passato alla Scavolini Pesaro, sulla cui panchina ha trascorso due annate raggiungendo una semifinale di Coppa Italia nel primo anno e l’accesso ai quarti di finale playoff nella stagione successiva.

Nell’estate del 2009 Sacripanti si è quindi trasferito alla Juve Caserta conquistando subito un incredibile secondo posto in campionato e la semifinale scudetto contro l’Armani Jeans Milano. Nei tre anni seguenti “Pino” ha sempre condotto la formazione campana all’obiettivo salvezza, sfiorando proprio nella scorsa stagione l’accesso ai playoff pur con un roster ridotto a causa delle difficoltà economiche della Juve.

Tornato a Cantù nell’estate del 2013, Sacripanti, alla guida dell’Acqua Vitasnella, ha raggiunto le Last 32 di Eurocup e si è qualificato ai playoff e alle Final 8 di Coppa Italia. Ora è allenatore della prima squadra della Società Sportiva Felice Scandone – Avellino.

Sacripanti è anche, dal 2006, head coach della nazionale italiana Under 20 con cui ha vinto nel 2013 i Campionati Europei a Tallin. Alla guida dell’Italia Under 20 “Pino” ha conquistato anche una medaglia d’argento ai Campionati Europei in Spagna nel 2011 e una medaglia di bronzo nel 2007 ai Campionati Europei in Slovenia.

.

Scrivi al relatore

*Accetto l'informativa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003
FacebookTwitterLinkedIn